Marchio Novità di Paese  
home Chi siamo produzioni appuntamenti Foto & video Rassegna stampa Contatti links
 
Le produzioni
Lu fije de lu medeche e locandina Ladro d'amore

la fije de lu mulenare.

Dietro una semplice storia d'amore due famiglie, due modi di comportarsi, di vivere, di relazionarsi con gli altri. Notevoli sono le differenze che le contrappongono sulla scena, ma come potrebbe essere altrimenti? E' l'Abruzzo dei primi anni cinquanta, è l'Abruzzo dell'immediato dopoguerra, è l'Abruzzo fatto maggiormente di gente umile e povera, ma che ha coraggio e voglia di rialzarsi, che cerca di

 

assicurare ai propri figli un futuro migliore, magari con un buon matrimonio. Ma allora è una storia d'amore o d'interesse?

 

Scheda tecnica
Genere: Commedia
Atti: 2
Personaggi: 16
Durata: 1 ora e 30 min.
Anno: 1996
Autore: Mara D'Onofrio
Costumi: Margherita D'Onofrio
Posizione SIAE: testo è soggetto a tutela (cod. 838070)
Palco: mt. 8x6 (NB: lo spettacolo è comunque adattabile a qualsiasi palcoscenico e/o spazio).
Si richiede allaccio per energia elettrica min. 6 KW su presa pentapolare 16A. o 32A a bordo palco.

  Impianto audio/luci al seguito
n. 8 proiettori 500W cad. su due piantane
n. 2 proiettori 1000W cad.
n. 1 Mixer luci 16ch
n. 1 Mixer audio 16ch 
n. 4 Diffusori amplificati tot. 1600W
n. 6 Radiomicrofoni
n. 1 Microfono
  Vai alle foto  
 
 
     
   
   
Free hit counters